rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Elezioni Rsu, la Flp: "Il sindacato autonomo batte i confederali"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Si sono appena concluse le operazioni di spoglio delle schede elettorali, e, anche se i voti sono ancora in attesa di essere confermati, è già evidente che le elezioni Rsu hanno premiato ancora una volta la Flp (Federazione Lavoratori Pubblici). Il sindacato autonomo si riconferma dunque come protagonista a Palermo anche nel 2022.

"Cresciamo - dice il segretario territoriale Flp fp Palermo, Piero Piazza - sia in numeri che in percentuale sul dato complessivo nazionale consolidando, ed in molti casi rafforzando, la nostra presenza nella quasi totalità degli uffici delle funzioni centrali dove abbiamo presentato le liste, anche con punte di autentica preminenza in alcuni settori, come per esempio nella cittadella giudiziaria di Palermo, dove le liste Flp sono state presentate in tutti gli uffici, nelle case circondariali e di reclusione Pagliarelli e Ucciardone, al Malaspina, e a  Termini Imerese, sia in Procura che al tribunale, la Flp ha totalizzato ben 322 voti su 1.401 votanti, pari ad oltre il 23% delle preferenze dei lavoratori, conquistando 13 Rsu e quindi ponendosi complessivamente sempre davanti  ai Confederali (Cgil, Cisl e Uil)".

Piazza aggiunge: "Ottimi risultati sul versante delle Agenzie regionali e territoriali delle entrate, delle dogane e dei monopoli con affermazioni di Rsu eletti nelle liste Flp ivi compresa anche la Ragioneria generale dello Stato. Grosso successo al ministero delle Infrastrutture, al Provveditorato interregionale Sicilia-Calabria con tantissime preferenze (76) con oltre il 50% delle preferenze, che hanno fatto eleggere 4 Rsu nelle fila della Flp. Pari risultato anche al ministero della Difesa con esiti lusinghieri sia alla Legione Carabinieri Sicilia che alla sezione Rifornimento e mantenimento dove sono stati conquistati 4 Rsu. Inoltre presenze importanti anche in Prefettura, al ministero dell’Istruzione. Ma la Flp a questa tornata elettorale è stata presente anche negli enti pubblici non economici raggiungendo la terza o seconda posizione in quasi tutte le liste presentate conquistando seggi Rsu all’Inps e all’Inail".

"Infine - conclude Piazza - non possiamo sottacere la soddisfazione e contentezza  di essere riusciti a presentare la lista e ad ottenere ottimi risultati anche nel comparto degli enti locali e precisamente al Comune metropolitano di Palermo dove la Cse-Flp con 158 voti ha conquistato fino ad ora 2 RSU in attesa degli esiti dello spoglio che con i resti potrebbe donarci un’altra gioia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Rsu, la Flp: "Il sindacato autonomo batte i confederali"

PalermoToday è in caricamento