Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Libertà

Elezioni geometri, Carmelo Garofalo riconfermato alla guida del collegio

Oltre a lui, i geometri di Palermo e provincia hanno eletto: Santo Rosano, Antonio Li Puma, Teodoro Colossale, Paolo Palazzolo, Francesco Lisuzzo, Giampiero Marchese, Claudia Cancilla e Anna Musso

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Carmelo Garofalo è stato riconfermato presidente del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della provincia di Palermo. Giunto al quinto mandato consecutivo, Garofalo rimarrà in carica per i prossimi quattro anni, congiuntamente agli altri componenti del Consiglio: Teodoro Colossale, Paolo Palazzolo, Francesco Lisuzzo, Giampiero Marchese , Claudia Cancilla e Anna Musso; gli altri due eletti , Santo Rosano e Antonio Li Puma, ricopriranno rispettivamente il ruolo di segretario e tesoriere.

Le consultazioni di quest'anno, per la prima volta nella storia del Collegio, hanno determinato l'ingresso in Consiglio di due professionalità femminili: "ne siamo particolarmente soddisfatti - commenta al riguardo il presidente - perché, pur essendo ideologicamente distanti dalla logica delle quote rosa, crediamo fermamente nel contributo delle donne attraverso la loro sensibilità e le loro qualità gestionali".

"La riconferma da parte dei colleghi - aggiunge Garofalo - implica , soprattutto in un momento così delicato e critico per l'edilizia e le attività ad essa collegate, un senso di responsabilità ancora più forte, che induce il Consiglio a proseguire nel percorso già tracciato: nello specifico, l' interlocuzione serrata con le istituzioni, specie sul versante dello snellimento delle pratiche burocratiche, sarà al centro della nostra agenda, insieme alla definizione delle competenze della categoria".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni geometri, Carmelo Garofalo riconfermato alla guida del collegio

PalermoToday è in caricamento