Cronaca

Elezioni a Cinisi, Ferrandelli: "Voto di scambio all'aeroporto?"

Denuncia inquietante quella deputato regionale: "Mi hanno informato di un incontro nel quale si è chiesto sostegno ad un candidato per aprire uno spiraglio ai lavoratori stagionali. Giambrone: "Fatto gravissimo se confermato: ce ne occuperemo"

L'ombra del voto di scambio attorno all'aeroporto Falcone-Borsellino. A lanciare l'allarme il vicepresidente della commissione regionale Antimafia Fabrizio Ferrandelli: "Occorre vigilare affinché le elezioni amministrative a Cinisi, ma anche la competizione per il rinnovo del parlamento europeo, si tengano in una cornice di trasparenza, garantendo un voto libero e senza condizionamenti. Alcuni militanti e cittadini - ha proseguito il deputato - mi hanno informato di un incontro elettorale nel quale si è chiesto ai partecipanti il sostegno ad un candidato sindaco a Cinisi". (LEGGI ANCHE: I CANDIDATI)

Secondo quanto riferito dell'ex delfino del sindaco Orlando, qualcuno avrebbe aperto uno spiraglio alle assunzioni degli stagionali nello scalo palermitano a fronte di qualche voto. Scene a cui avrebbero assistito, secondo quanto riferito da Ferrandelli, "due dei candidati sindaco ed un consigliere di amministrazione Gesap". E se la notizia dovesse trovare conferma - tuona il deputato regionale - ci troveremo di fronte a un fatto di inaudita gravità che rischia di compromettere il regolare svolgimento dell’appuntamento elettorale".

Secca e rapida la replica di Gesap: "Fatto gravissimo se confermato - dichiara Fabio Giambrone, presidente della società che gestisce l'aeroporto -, in quel caso saremo i primi a rivolgerci nelle sedi competenti per tutelare la società. Sarò io stesso a mettere al primo punto dell'ordine del giorno del consiglio del prossimo giovedì la verifica di quanto denunciato. In un momento così delicato - conclude - nessuno si può permettere di utilizzare la gestione dell'aeroporto per scopi elettorali". E all'appello sulla trasparenza di Ferrandelli fa eco il consigliere comunale di Terrasini Salvo Brunetti: "Bisogna garantire la libertà di voto dei cittadini. Il territorio chiede trasparenza".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a Cinisi, Ferrandelli: "Voto di scambio all'aeroporto?"

PalermoToday è in caricamento