In gita con hashish e marijuana nello zaino, cane antidroga blocca due ragazzini al porto

I due, entrambi minorenni, facevano parte di una scolaresca appena giunta in città da Roma. Sono stati fermati dai finanzieri, che hanno eseguito i controlli con l'aiuto del cane Elisir. Per i due è scattata la segnalazione

Arrivano a Palermo per una gita scolastica e con loro portano anche hashish e marijuana. Dua ragazzini di un istituto di Roma sono stati bloccati al porto e trovati in possesso della droga. A scoprirli è stato il cane antidroga della guardia di finanza Elisir. Il suo fiuto lo ha condotto dai due giovani, che sono stati controllati. E' scattata la segnalazione in prefettura mentre gli stupefacenti sono stati sequestrati.

"I finanzieri del gruppo di Palermo - si legge in una nota - hanno registrato un incremento delle violazioni in materia di uso personale di sostanze stupefacenti da parte di adolescenti".

Nel corso di un altro controllo, questa volta a Bagheria, i finanzieri sono intervenuti in una scuola su richiesta dello stesso personale. Un ragazzino è stato trovato in possesso di hashish. Anche in questo caso è scattata la segnalazione per il minorenne con il contestuale sequestro della droga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa da Campofiorito, vede disegno della figlia in tv e dà sue notizie: "Sto bene"

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • L'agguato con la pistola e la rapina in mezzo al traffico, arrestato diciassettenne

  • Incassa il reddito di cittadinanza ma lavora (in nero) in un panificio, denunciato

  • "Tutte cose levate hai, pezza di tro...": le intercettazioni nella casa di cura delle violenze

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

Torna su
PalermoToday è in caricamento