Cronaca Oreto-Stazione / Via Oreto

“Stanno arrivando 2 chili di coca”, corriere arrestato in via Oreto

Una precisa segnalazione anonima giunta in Questura ha permesso agli agenti di polizia di fermare un'auto nei pressi della rotonda alla fine dell'autostrada. All'interno sono stati trovati quasi due chili di droga per un valore di circa 200 mila euro

La cocaina sequestrata

Ancora una volta una telefonata anonima in Questura, stavolta non di un napoletano ma di un palermitano, ha indicato l'arrivo in città di un corriere della droga, che è stato così arrestato. In manette è finito Luciano Virzì, 27 anni, pregiudicato, fermato alla guida dell'auto segnalata dall’informatore, che ne aveva comunicato anche la targa. Sulla vettura sono stati trovati un chilo e 800 grammi di cocaina, suddivisa in due pacchi, per un valore al dettaglio di oltre 200 mila euro.

Secondo quanto fa sapere la polizia, l’operazione è avvenuta a seguito di una precisa segnalazione anonima, con la quale una voce maschile, rauca, probabilmente relativa ad un uomo almeno di mezza età e dal marcato accento palermitano, ha suggerito agli operatori di prestare attenzione agli spostamenti di un’autovettura, di cui ha fornito anche modello e targa che avrebbe dovuto fra ingresso in città nel tardo pomeriggio con a bordo un carico di droga.

Così sono stati ordinati dei posti di controllo nella zona con personale in borghese a bordo di auto-civetta, dislocato presso i punti nevralgici posti nelle vicinanze degli ingressi in città. Il lavoro degli agenti è stato premiato ieri intorno alle 17. L’auto in questione è stata fermata mentre precorreva la rotonda di via Oreto. Il conducente ha cercato di sottrarsi al controllo effettuando una brusca manovra. Bloccato dagli agenti è stato trasferito all’Ucciardone.

Le successive indagini sono adesso orientate verso l’individuazione dei fornitori e dei destinatari della droga in questione che, da un primo esame, è apparsa di elevato principio attivo, e quindi potenzialmente molto pericolosa all’assunzione. Già ripetutamente nell'ultimo anno la polizia ha intercettato a Palermo carichi di droga grazie alle soffiate di sconosciuti interlocutori che hanno chiamato la Questura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Stanno arrivando 2 chili di coca”, corriere arrestato in via Oreto

PalermoToday è in caricamento