Dosi di cocaina nascoste negli slip, arrestati due uomini di Partinico

Con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di droga sono scattate le manette per Salvatore Lo Biundo, 67 anni, e Giuseppe Lunetto, 44 anni. La polizia li ha "pizzicati" in auto durante un controllo sulla statale nei pressi di Balestrate

La polizia ha arrestato Salvatore Lo Biundo, 67 anni, e Giuseppe Lunetto, 44 anni, entrambi di Partinico: l'accusa è detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I due sono stati bloccati sulla statale nei pressi di Balestrate. Erano a bordo di un'auto dove era salito un terzo passeggero. I poliziotti, insospettiti hanno deciso di approfondire i controlli, proprio quando hanno visto Lunetto passare una dosa di cocaina al passeggero del sedile posteriore

Addosso al Lunetto, oltre alla dose di circa mezzo grammo che aveva ancora in mano (lo scambio cocaina-denaro è stato infatti interrotto dall’intervento degli agenti), è stato rinvenuto un contenitore in plastica, nascosto all'interno degli slip, con all’interno 19 involucri sigillati in cellophane trasparente termosaldato, del peso complessivo di circa 10 grammi, contenenti cocaina. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ulteriore stupefacente dello stesso tipo è stato successivamente trovato presso la sua abitazione: in particolare un sacchetto di plastica con all’interno 16 dosi di cocaina confezionate in piccoli involucri in cellophane termosaldati e due contenitori in plastica al cui interno erano custodite complessivamente altre 26 dosi di cocaina confezionate come le precedenti. Alla luce di quanto emerso, i due soggetti sono stati tratti in arresto ed il provvedimento è stato poi convalidato dall’Autorità Giudiziaria.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento