Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Smercio di cocaina tra Palermo e Trapani, ecco chi sono gli arrestati

Il giudice ha disposto il carcere per undici persone e i domiciliari per altre quindici. Altri quattro indagati sono stati sottoposti invece all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria

Il frame di un'intercettazione dell'operazione Mirò

In tutto sono 26 le persone per le quali il gip Walter Turturici ha disposto l'arresto nell'ambito dell'operazione "Mirò" della polizia, coordinata dal procuratore aggiunto Ennio Petrigni e dai sostituti Giorgia Spiri ed Enrico Bologna.

Il giudice ha disposto il carcere per: Salvatore Lo Biundo, 68 anni di Partinico, Nunzio Arculeo, 32 anni di Partinico, Michele Oliveri, 56 anni di Partinico, Bernardo Arminio, 54 anni di Partinico, Giuseppe Lunetto, 46 anni di Partinico, Davide Belladonna, 32 anni di Palermo ma residente a Partinico, Salvatore Mattina, 31 anni di Partinico, Salvatore Gugliotta, 47 anni di Partinico, Antonina Vitale, 48 anni di Partinico, sorella di Vito e Leonardo "Fardazza", Michele Casarrubia, 58 anni di Partinico, e Leonardo Casarrubia, 49 anni di Palermo ma residente a Partinico.

Ai domiciliari sono finiti Giuseppe Militello, 37 anni di Partinico, Angela Donatella Barretta, 49 anni di Balestrate, Rosa Serena Calandrino, 35 anni di Salemi, ma residente a Partinico, Valentina Di Gesù, 35 anni di Partinico, Gaspare Mulè, 45 anni di Alcamo, Francesco Nevoloso, 33 anni di Partinico, Vittoria Cannizzo, 50 anni di Palermo ma domiciliata a Partinico, Lucia Cusumano, 28 anni di Partinico, Pietro Di Marco, 36 anni di Partinico, Vincenzo Cannavò, 55 anni di Partinico, Rosalia Aiello, di 51 anni di Terrasini ma residente a Partinico, Sebastiano Stassi, 32 anni di Partinico, Mariella Piazza, 31 anni di Partinico, Federica Scollo, 24 anni di Palermo ma residente a Balestrate, e Pietro Lo Bue, 43 anni, di Palermo ma residente a Balestrate.

Il giudice ha invece disposto l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per S. T. C., M. D., G. Z., D. B.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smercio di cocaina tra Palermo e Trapani, ecco chi sono gli arrestati

PalermoToday è in caricamento