Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Sorpreso dai carabinieri mentre cede cocaina: palermitano arrestato a Brescia

Quarantunenne in manette per detenzione illecita di sostanze stupefacenti: è stato pizzicato proprio mentre stava vendendo una dose di coca per 40 euro a un 53enne

Detenzione illecita di sostanze stupefacenti: un palermitano di 41 anni è stato arrestato a Manerbio, in provincia di Brescia. I carabinieri della compagnia di Verolanuova - impegnati in questi giorni in un servizio coordinato sul territorio di loro competenza nel Bresciano - hanno sorpreso il palermitano proprio mentre stava cedendo una dose di cocaina per 40 euro a un 53enne di Bassano Bresciano. La perquisizione si è estesa anche alla casa del pusher dove c’erano altri saltati fuori altri sei grammi tra cocaina e hashish.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso dai carabinieri mentre cede cocaina: palermitano arrestato a Brescia

PalermoToday è in caricamento