Marijuana nascosta dentro una scarpa, cane antidroga inchioda 41enne al porto

La polizia ha bloccato un marocchino su una nave proveniente dall’Africa. Risulta adesso indagato in stato di libertà per il "reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente"

Il formidabile fiuto del cane antidroga Ulla colpisce ancora. La polizia ha bloccato al porto un 41enne marocchino, con precedenti. L'uomo (J.M. le sue iniziali) è stato inchiodato nel corso di un controllo e risulta adesso indagato in stato di libertà per il "reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente". 

"Il 41enne - dicono dalla questura - è stato fermato a seguito di attività infoinvestigativa ad opera degli agenti della polizia di frontiera marittima di Palermo, nell’ambito dei preventivi controlli su passeggeri e mezzi, per prevenire l’introduzione illegale di sostanze stupefacenti sul territorio nazionale". Il marocchino è stato fermato mentre era a bordo di un furgone, su una nave proveniente dall’Africa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Grazie alla sinergia con l’unità cinofila dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della Questura - dicono dalla polizia - gli agenti hanno rinvenuto sette involucri conteneti marijuana, custoditi dentro una scarpa che era nascosta in una valigia sistemata sotto un sedile del furgone. L'uomo al momento del controllo è apparso insolitamente teso e nervoso, una condizione che si è ulteriormente acuita quando il cane antidroga ha ispezionato l’abitacolo del furgone, segnalando la possibile presenza di sostanze stupefacenti vicino al sedile e con insistenza ha indotto i poliziotti a controllare l’interno di un bagaglio". Alla fine gli agenti hanno così rinvenuto e sequestrato circa 30 grammi di marijuana, mentre il 41enne marocchino è stato deferito per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: "Un esercito di medici per contrastare il Covid"

  • Omicidio a Camporeale, colpi di pistola in piazza: morto un ragazzo di 26 anni

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

  • Maestra positiva al Covid e classe d'asilo in quarantena, i genitori: "Comunicazione arrivata tardi"

  • Gli insulti, la sparatoria in piazza e la chiamata al 112: "Questa è l'arma con cui l'ho ucciso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento