Treno per Palermo, nasconde hashish e marijuana tra le mascherine: denunciato

I poliziotti hanno sequestrato anche 623 euro e un telefonino sul quale sono state trovate foto di droga, nonché "inequivocabili chat sull'attività di spaccio"

Tutto quello che è stato sequestrato

Nascondeva hashish e marijuana tra le mascherine sul treno diretto a Palermo. Un ventunenne del Gambia è stato denunciato alla Procura per detenzione di sostanze stupefacenti e inosservanza ai provvedimenti d'autorità. Ad accorgersi del giovane sono stati i poliziotti della Ferroviaria. Così sul treno partito da Agrigento e diretto a Palermo è scattato il controllo, durante il quale il giovane immigrato è stato trovato in possesso di 15 involucri d'alluminio contenenti hashish e 2 in cellophane con all'interno marijuana. Roba che era ben nascosta all'interno di una confezione di mascherine chirurgiche. Le sostanze stupefacenti sono state sequestrate, così come anche i 623,45 euro di cui è stato trovato in possesso. Sequestrato anche un telefono cellulare sul quale i poliziotti della Ferroviaria hanno trovato numerose foto di diversi tipi di sostanza stupefacente e delle chat in cui, "inequivocabilmente - hanno spiegato le forze dell'ordine - si desume l'attività di spaccio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trabia, matrimonio da incubo: sposa investita dalle fiamme durante il flambè di benvenuto

  • Tragico incidente in via Roma, scontro auto-moto: un morto

  • Chiudono il negozio mentre sono in camerino, mamma e figlia bloccate per 2 ore da Ovs

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Coronavirus, 61 i nuovi casi in Sicilia: a Palermo un'altra vittima e un neonato contagiato

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento