Cronaca Villagrazia

Spaccio di droga a Villagrazia, madre e figlio finiscono in cella

Dopo giorni di appostamenti, i carabinieri hanno perquisito la casa dei due trovando cocaina ed eroina. Un altro giovane arrestato a Bonagia

I carabinieri con la droga sequestrata
Madre e figlio sono stati arrestati in via Villagrazia con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In carcere sono finiti R. A., 47 anni, e M. B, 18 anni. I carabinieri, a seguito di un’attività d’indagine svolta nei giorni precedenti e condotta attraverso numerosi servizi di osservazione, hanno deciso di sottoporre a perquisizione l’abitazione dei due. Al termine dell'operazione, coadiuvati anche dall’unità cinofila, hanno trovato mezzo chilo di cocaina, cento grammi di eroina, un bilancino di precisione e altro materiale per il confezionamento della droga. Sequestrato il tutto, la donna è stata portata ai Pagliarelli e il figlio all'Ucciardone.
 
 
All'Ucciardone è finito pure C. G., 21 anni, sorpreso dai militari dell'Arma in via Aloi, a Bonagia, mentre cedeva una dose di marijuana e una di hashish a un giovane. Dopo una perquisizione, i carabinieri hanno trovato addosso al ragazzo anche 18 grammi di marijuana e 50 euro.
 
 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga a Villagrazia, madre e figlio finiscono in cella

PalermoToday è in caricamento