rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Bloccato con 12 panetti di hashish dopo inseguimento, 49enne non risponde al gip

L'uomo, di origini palermitane, era stato arrestato nei giorni scorsi a Sciacca. Si è avvalso della facoltà di non rispondere al giudice per le indagini preliminari

Si è avvalso della facoltà di non rispondere. Lo ha fatto, all'udienza di convalida tenutasi davanti al gip del tribunale di Sciacca, il quarantanovenne palermitano, Ignazio Lo Cascio, che è stato arrestato dai carabinieri perché trovato, lungo la statale 115, in possesso di 12 panetti di hashish da 100 grammi ciascuno.

L'uomo - che si stava spostando da Menfi verso Sciacca - è indagato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Al momento, resta ai domiciliari. 

Proseguono, però, le indagini dei carabinieri che hanno - a quanto pare - dei dubbi sul fatto che il chilo e 200 grammi di hashish fosse destinato a Sciacca. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bloccato con 12 panetti di hashish dopo inseguimento, 49enne non risponde al gip

PalermoToday è in caricamento