rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca

Nell'auto un "doppio fondo" con 5 chili di hashish, arrestati due pregiudicati

La polizia li ha fermati per un controllo all’altezza dello svincolo dell'autostrada Palermo-Catania. I due hanno giustificato la guida "sportiva" con la volontà di testare la vettura, appena comprata. Poi la scoperta della droga all'interno della vettura

La guida troppo spericolata induce una pattuglia della polizia a fermare un'auto e, nel corso della perquisizione della vettura, gli agenti trovano 5 chili di hashish. Così per Paolo Rizzo, 52 anni, e Francesco Graffeo, 39 anni, entrambi pregiudicati, sono scattate le manette. Devono rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Il sequestro è stato effettuato da personale della sezione antidroga nell'ambito dei servizi pianificati in occasione delle feste. Gli agenti stavano effettando un controllo all’altezza all'uscita dell'autostrada Palermo-Catania - all'altezza della rotonda di via Oreto - quando hanno notato un'auto, con a bordo 2 uomini, che procedeva a velocità piuttosto sostenuta. Fermati immediatamente, i due hanno tentato di minimizzare l’accaduto dicendo di avere da poco acquistato l’auto di seconda mano e di volerne, quindi, provare l’efficacia. I poliziotti, alla luce dei numerosi precedenti penali dei due, hanno effettuato un controllo più approfondito.

In un pannello ricavato in un vano dell’automobile c'erano vari panetti di hashish, per un peso complessivo di circa 5 chili e un valore al dettaglio di oltre 50.000 euro In casa di F.G, inoltre, sono stati trovati altri 400 grammi della stessa sostanza. Le indagini mirano a individuare i fornitori e i destinatari della droga sequestrata che, da una prima analisi effettuata con il  “narcotest”, sembra essere di elevatissimo principio attivo. La squadra mobile di Palermo tra settembre e novembre scors ha già, sequestrato 3 quintali di hashish.          
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nell'auto un "doppio fondo" con 5 chili di hashish, arrestati due pregiudicati

PalermoToday è in caricamento