Cronaca

Partinico, cocaina nascosta in una credenza nel salone: arrestato per spaccio

Nonostante non avesse un lavoro abitava in affitto in una casa in centro. Da qui i sospetti della polizia che ha eseguito la perquisizione in casa e trovato la droga. L'uomo, 52enne partinicese, aveva addosso mille e 500 euro circa, in banconote di piccolo taglio

Disoccupato ma in affitto in una casa in centro, a Partinico. Tommaso Montalbano, 52enne partinicese, è finito in arresto per spaccio di sostanze stupefanti. I poliziotti insospettiti dal tenore di vita condotto dal 52enne hanno perquisto l'abitazione dove viveva, ben arredata e con tutti i confort: hanno trovato 21 dosi di cocaina, già confezionate con il cellophane, nascoste all’interno di una credenza del salone. Gli agenti hanno poi perquisito l'uomo: addosso aveva mille e 500 euro euro circa, in banconote di piccolo taglio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partinico, cocaina nascosta in una credenza nel salone: arrestato per spaccio

PalermoToday è in caricamento