Cronaca Via Pietro Fudduni

Più di due chili di marijuana in casa: arrestata coppia di spacciatori al Capo

Operazione dei carabinieri della stazione Palermo Centro. In manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un uomo di 50 anni e una donna di 45

La marijuana sequestrata

Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Con questa accusa i carabinieri della stazione Palermo Centro hanno arrestato una coppia nel quartiere Capo. Si tratta di due palermitani: Francesco Termini, 50 anni, sottoposto alla sorveglianza speciale, e Caterina Chiarenza, di 45 anni.

Questa la ricostruzione dei carabinieri: "I militari dell’Arma impegnati in un servizio di contrasto al mercato degli stupefacenti, transitando in via Pietro Fudduni hanno notato uno strano viavai di giovani davanti a un appartamento. Insospettiti, i carabinieri hanno deciso di perquisire l’abitazione  rinvenendo, nello stanzino e nel soggiorno, oltre due chili di marijuana, in parte suddivisa in dosi, materiale vario per il confezionamento e tre bilancini di precisione".

Francesco Termini e Caterina Chiarenza su disposizione del giudice sono stati portati in Tribunale e giudicati con il rito direttissimo. Dopo la convalida sono stati sottoposti ai domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più di due chili di marijuana in casa: arrestata coppia di spacciatori al Capo

PalermoToday è in caricamento