Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Tribunali-Castellammare / Via Roma

Coca e hashish nella biancheria, pusher arrestato a pochi metri dalla stazione

In manette R.H., 28 anni, di nazionalità marocchina. Dai controlli è emerso che il giovane è pregiudicato, sprovvisto di regolare permesso di soggiorno e con a carico un decreto di espulsione. Adesso si trova al carcere Pagliarelli

Un ragazzo di 28 anni, di nazionalità marocchina, è stato arrestato dalla polizia per spaccio di droga. R.H. è stato notato mentre si trovava tra via Roma e vicolo Santa Rosalia e stava cedendo un pacchetto di carta stagnola a un altro giovane.

Alla vista della polizia i ragazzi sono fuggiti e ne è nato un inseguimento per le vie del centro. Uno dei due è riuscito a fare perdere le proprie tracce mentre il marocchino è stato fermato nei pressi della stazione centrale. Gli agenti, che sono stati minacciati con un taglia balsa, sono riusciti a immobilizzarlo e perquisirlo. Nella biancheria intima erano state nascoste diciotto dosi di hashish e cocaina.

Il ragazzo - pregiudicato, sprovvisto di regolare permesso di soggiorno e con a carico un decreto di espulsione - è stato ammanettato e condotto al carcere Pagliarelli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coca e hashish nella biancheria, pusher arrestato a pochi metri dalla stazione

PalermoToday è in caricamento