rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Bonagia / Via Ortigia

Piante di cannabis tra le verdure Falsomiele, pensionato in manette

Grazie all'aiuto dei cani antidroga i carabinieri hanno fatto irruzione in un terreno di via Ortigia, dove sono state trovate tre arbusti. In un caseggiato rinvenute anche involucri con dosi di eroina e cocaina

Arrestato dai carabinieri un pensionato sorpreso a coltivare nel suo giardino di via Ortigia, a Falsomoiele, piante di cannabis. V.G., 69 anni, adesso dovrà rispondere di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari sono entrati all’interno del terreno, utilizzato per la coltivazione di verdure, ed hanno trovato piante di “Cannabis Indica”. L’odore acre delle piante di cannabis non è sfuggita al cane antidroga dell’unità cinofila, che ha individuato arbusti rigogliosi occultati tra la vegetazione.

In particolare sono state rinvenute due piante adulte alte più di tre metri, pronte per essere raccolte ed una pianta più piccola in fase di sviluppo alta circa un metro. Le perquisizioni sono state estese anche ad un ovile ed a un caseggiato ubicati all’interno dello stesso terreno, dove in un forno da cucina a gas, è stato trovato un involucro contenente dosi di sostanza stupefacente preconfezionata tra dosi di eroina e cocaina, nonché ulteriori 200 grammi tra eroina e cocaina ancora da confezionare, pronta per essere spacciata al dettaglio e una bilancia di precisione.

L’intera piantagione è stata estirpata e sottoposta a sequestro, insieme alla cocaina e all’eroina, per essere analizzata da personale specializzato del Lass del comando provinciale. Il pensionato ora si trova agli arresti domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piante di cannabis tra le verdure Falsomiele, pensionato in manette

PalermoToday è in caricamento