rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca

Non si ferma all'alt, sbanda e finisce fuori strada: preso pusher palermitano

E' successo durante un servizio di controllo dei carabinieri di Trapani. In manette un quarantacinquenne: nella sua auto oltre 18 chili di hashish

E' finito in manette con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri hanno arrestato Daniele Li Volsi, 45 anni, palermitani in flagranza di reato. E' successo a Trapani: durante un servizio di controllo del territorio i militari hanno intimato l'alt all'auto guidata dall'uomo e proveniente dal raccordo della Palermo-Mazara. Il quarantacinquenne, però, invece di fermarsi ha proseguito tentanto di imboccare il bivio per il quartiere Fontanelle Sud. A causa dell'asfalto reso viscido dalla pioggia, però, la sua vettura ha sbandato finendo la sua corsa fuori strada.

Immediatamente bloccato dalla pattuglia, l'uomo ha mostrato segni di nervosismo. Così è scattata la perquisizione. Il palermitano è stato trovato in possesso di oltre 18 chili di hashish, suddivisi in circa 180 panetti e sistemati sul sedile posteriore. Per lui sono così scattate le manette. La droga è stata sequestrata. Li Volsi, dopo le formalità di rito eseguite nella caserma dei carabinieri, è finito in carcere, come disposto dall’autorità giudiziaria, in attesa dell’udienza di convalida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non si ferma all'alt, sbanda e finisce fuori strada: preso pusher palermitano

PalermoToday è in caricamento