Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Montegrappa-Santa Maria di Gesù / Via Ernesto Basile

20 chili di "erba" nel cofano della Golf, arrestato dopo inseguimento in via Ernesto Basile

Con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, un palermitano di 38 anni è finito al Pagliarelli. La marijuana era nascosta in 4 sacchi della spazzatura

Non si ferma all'alt dei carabinieri e viene inchiodato dopo un controllo. Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, un palermitano di 38 anni (T.T. le iniziali) è finito al Pagliarelli. L'uomo, che viaggiava con 20 chili di marijuana, è stato bloccato dai militari del Nucleo Radiomobile al termine di un pericoloso inseguimento. Inizialmente i carabinieri in via Ernesto Basile hanno intimato l'alt a una Volkswagen Golf. Il trentottenne dapprima si è fermato, poi però ha proseguito la marcia fino all’incrocio con via Lussorio Cau.

Il fuggitivo è stato bloccato poco dopo. Sin da subito ai due carabinieri non è sfuggito l'atteggiamento particolarmente insofferente da parte del conducente. All'interno del cofano della Golf erano nascosti quattro grossi sacchi per la raccolta dei rifiuti contenenti 20 chilogrammi di marijuana. Sono subito le manette. Nel corso di un’accurata perquisizione personale e della Golf, i carabinieri hanno trovato anche una somma di denaro ed altro materiare che è adesso al vaglio degli inquirenti. Su disposizione del sostituto procuratore l'uomo è stato portato al Pagliarelli, in attesa della convalida da parte del Gip del Tribunale di Palermo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

20 chili di "erba" nel cofano della Golf, arrestato dopo inseguimento in via Ernesto Basile

PalermoToday è in caricamento