menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cocaina sull'asse Napoli-Palermo, arrestato corriere della droga

Dopo una segnalazione anonima al 112 un uomo di 55 anni è stato bloccato nella zona di via Oreto con un marsupio contenente tre panetti dal peso complessivo di tre chili presumibilmente provenienti dai "Cartelli di Scampia"

Il "canarino" canta ancora. E permette ai carabinieri di arrestare un corriere della droga e sequestrare tre chili di cocaina. I carabinieri del nucleo Investigativo hanno arrestato un napoletano di 55 anni, R.V.. Una soffiata al 112 con un marcato accento napoletano ha avvertito che un corriere della droga stava transitando nella zona di via Oreto.

L'uomo, vestito con giubbotto di colore blu e cappellino, con un marsupio a tracolla, è stato individuato presto dai militari. Accortosi di essere osservato, ha tentato la fuga, ma è stato acciuffato. Nel marsupio c'erano tre panetti di cocaina per un peso complessivo di oltre tre chili.

L'uomo era già stato arrestato a Napoli nel settembre del 2007: quella volta aveva con sè 31 chili di hashish, quasi 4 chili di "kobrett" ed oltre 100 grammi di cocaina. I panetti sequestrati a Palermo, presumibilmente provenienti dai "Cartelli di Scampia", avrebbero permesso di confezionare circa 16.000 dosi per un
valore al dettaglio di oltre 400 mila euro. R.V. è stato rinchiuso all'Ucciardone.

Sono in corso indagini finalizzate all'individuazione dei canali di smercio dello stupefacente e dell'eventuale intervento di Cosa nostra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento