Cronaca Sperone / Via Pecori Giraldi Mar.

Brancaccio, bussano i carabinieri e lancia cocaina dalla finestra: arrestato

In manette, dopo una perquisizione in casa, un pusher di 41 anni con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio. Sorpreso e bloccato un altro uomo in viale XVII Maggio, area abitualmente frequentata da tossicodipendenti

P.C., uno dei pusher arrestati

Operazione antidroga dei carabinieri tra lo Sperone e Brancaccio. In manette due pusher di 41 e 39 anni. Il primo a essere arrestato - con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti - è stato S.M., sorpreso in viale XVII Maggio, area abitualmente frequentata da spacciatori e tossicodipendenti. I carabinieri hanno notato un uomo aggirarsi con fare sospetto nei pressi di una baracca di lamiera, ad angolo con via Pecori Giraldi. Alcuni istanti dopo è arrivato un ragazzo a bordo di uno scooter. Il fulmineo scambio "droga-denaro", poi la fuga, una volta notati i carabinieri.

Il ragazzo sul motociclo è riuscito a dileguarsi, mentre il pusher (S.M., di 39 anni) è stato raggiunto a piedi dopo un breve inseguimento durante il quale aveva cercato di disfarsi di un involucro di carta stagnola. La perquisizione personale e domiciliare ha permesso di rinvenire e sequestrate complessivamente 14 “stecchette” di hashish per un peso complessivo di 21 grammi e la somma di 30 euro, provento dell’attività di spaccio.

Il secondo fermato è P.C., 41 anni, arrestato dai carabinieri a Brancaccio dopo una perquisizione in casa con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio. I militari avendo dei forti sospetti, hanno bussato alla porta della sua villetta. Nell’attesa però hanno sentito che dei rumori provenienti dal primo piano e con la coda dell'occhio hanno sorpreso il quarantunenne mentre lanciava "qualcosa" nella villa attigua, ancora in costruzione. Recuperato l’oggetto, i carabinieri hanno controllato cosa contenesse. Nello specifico si trattava di 174 grammi di cocaina. L'uomo è stato arrestato e portato al carcere Pagliarelli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brancaccio, bussano i carabinieri e lancia cocaina dalla finestra: arrestato

PalermoToday è in caricamento