Cronaca

Droga, operazione tra Sicilia e Calabria: arresti anche a Palermo

Sgominati due gruppi criminali, uno attivo a Messina con collegamenti nel Capoluogo e nella Locride. 42 le ordinanze cautelari. Tra gli indagati ci sono anche due minorenni e un'anziana di 74 anni

Panetti di cocaina (foto archivio)

Ci sono anche due minorenni e un’anziana di 74 anni in un vasta operazione antidroga condotta dai carabinieri che hanno eseguito tra la Sicilia e la Calabria 42 ordinanze cautelari con l'accusa di associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, e detenzione ai fini di spaccio. L’operazione “coccodrillo” ha colpito due organizzazioni di trafficanti e spacciatori che avevano il loro centro a Messina ma anche ramificazioni a Palermo oltre che a Reggio Calabria e in altri centri della provincia messinese. A 32 indagati provvedimenti sono stati notificati in carcere, 10 sono ai domiciliari. Alcuni dei provvedimenti restrittivi sono stati eseguiti a Palermo e a Genova.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga, operazione tra Sicilia e Calabria: arresti anche a Palermo

PalermoToday è in caricamento