Cocaina, eroina e hashish: sei persone arrestate per spaccio di droga

Bloccati dai carabinieri nell'ambito di quattro diverse operazioni. In manette sono finiti tre ghanesi, sorpresi con ovuli di eorina e marijuana, due palermitani e un monrealese

L.D.B., uno degli arrestati con l'accusa di spaccio

I carabinieri hanno arrestato, nell'ambito di quattro diverse operazioni, sei persone accusate di spaccio di droga. Si tratta di B.D.L., trovato con 47 grammi di cocaina e 27 grammi di eroina; tre ghanesi, M.Z., Y.A., M.S., sorpresi con ovuli di eorina e marijuana e C.L.N.. A Monreale sempre per spaccio è stato arrestato S.N. colto in flagranza, mentre vendeva 3 grammi d'hashish ad un giovane.

A Falsomiele, in largo del Pettirosso, i militari della stazione di Villagrazia hanno arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, B.D.L., 50 anni. L’uomo, a seguito di una perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di 47 grammi di cocaina e 27 grammi di eroina.

In via del Bosco,  i carabinieri della stazione Oreto hanno arrestato con la stessa accusa tre cittadini ghanesi che abitano in città: M.Z., Y.A., M.S.. Nella loro abitazione sequestrati: un ovulo di eroina, una bustina contenente eroina, un involucro di cellophane con all’interno della marijuana, altre 7 bustine di marijuana, due bilancini elettronici di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi.

Altro arresto in via dei Materassai, in questo caso ad essere fermato è stato C.L.N..  A seguito della perquisizione personale i carabinieri hanno sequestrato: 53 stecche d’hashish, 19 dosi di cocaina e la somma di 135 euro in contanti, provento dell’attività di spaccio.

Infine a Monreale i carabinieri hanno arrestato S.N. di 44 anni, che sarebbe stato sorpreso in flagranza, mentre cedeva 3 grammi d’hashish ad un giovane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo al clan dell'Arenella, 8 arresti: c'è anche il boss accusato della strage di via D'Amelio

  • La migliore arancina di Palermo? Simone Rugiati non ha dubbi: "E' quella di Sfrigola"

  • Giro di escort in pieno centro: facevano prostituire 10 palermitane, tre arresti

  • Sospetto caso di Coronavirus, mascherine e fuggi fuggi al pronto soccorso del Cervello

  • Mafia, la vedova Schifani sull'arresto del fratello: "Sono devastata, per me è morto ieri"

  • L'Arenella e lo Scotto da pagare: dallo "stigghiolaro" a Galati nella rete del racket

Torna su
PalermoToday è in caricamento