rotate-mobile
Spaccio / Zen

Zen, avevano in casa 30 grammi di eroina: arrestati padre, madre e figlio

I carabinieri hanno sequestrato all’interno della loro abitazione 55 dosi di sostanza stupefacente già pronte per essere vendute, un bilancino di precisione e il materiale necessario per il confezionamento

Avevano in casa 30 grammi di eroina già suddivisi in dosi, il materiale necessario per il confezionamento e un bilancino di precisione. A finire nei guai una famiglia residente allo Zen composta da padre, madre e figlio - rispettivamente di 52, 50 e 32 anni - e accusata di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso di un servizio di controllo del territorio i militari della stazione San Filippo Neri hanno deciso di perquisire l'abitazione dei tre, già noti alle forze dell'ordine, dove sono state trovate e sequestrate 55 dosi. La sostanza stupefacente è stata inviata ai laboratori del Lass del Comando provinciale per gli accertamenti tecnici.

Dopo la convalida dell'arresto il 52enne e il figlio sono stati sottoposti dal gip alla misura cautelare della detenzione in carcere. Per la donna, invece, il giudice ha ritenuto sufficiente applicare l'obbligo di dimora nel comune di Palermo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zen, avevano in casa 30 grammi di eroina: arrestati padre, madre e figlio

PalermoToday è in caricamento