Cronaca Scillato

Gettano droga durante un posto di blocco in autostrada: arrestati 3 ragazzi

Detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti: con quest'accusa sono finiti in manette tre giovani gelesi (tutti volti noti alle forze dell'ordine) fermati dai carabinieri allo svincolo di Scillato

I carabinieri della compagnia di Cefalù hanno tratto in arresto per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, tre ragazzi di Gela, tutti volti noti alle forze dell'ordine. Si tratta di un 29enne (C.N.A. le sue iniziali), un 28enne (P.E.R.) e un 21enne (F.P.R.). I militari, impegnati in un posto di blocco sull’autostrada A-19 allo svincolo di Scillato, hanno intimato l’alt ai tre ragazzi che viaggiavano a bordo di un'auto. 

"Arrestata la marcia, il passeggero ha tentato vanamente di sbarazzarsi di una busta in cellophane contenente due panetti di hashish per un peso complessivo di 150 grammi. Sullo stupefacente, sottoposto a sequestro,  i carabinieri del Lass del comando provinciale eseguiranno le analisi qualitative e quantitative".

Gli arrestati sono stati portati nelle camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo: questa mattina il Tribunale di Termini Imerese nel convalidare l’arresto ha disposto per i tre la misura cautelare dell’obbligo di dimora.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gettano droga durante un posto di blocco in autostrada: arrestati 3 ragazzi

PalermoToday è in caricamento