Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Droga, disegnata la mappa dello spaccio: otto arresti

Il blitz della polizia nell'ambito dell'operazione denominata "Sambuca". I confini dello smercio tra Ballarò, Villaggio Santa Rosalia e Zisa. La novità è il ribasso dei prezzi: 50 euro al grammo per la cocaina, 8-10 euro l'hashish

Otto persone sono state arrestate dalla Squadra mobile nell'ambito di una vasta operazione antidroga. Gli agenti hanno eseguito un'ordinanza di misura cautelare, emessa dal gip su richiesta della Dda, nei confronti di otto persone accusate di detenzione ai fini di spaccio di cocaina e hashish (GUARDA IL VIDEO). Le indagini che hanno portato all'operazione, denominata "Sambuca", sono scattate un anno e mezzo fa in seguito a delle segnalazioni di una "fonte confidenziale" rivelatasi attendibile. In manette sono finiti: Renzo Lo Nigro, di 41 anni; Antonino Adelfio di 44; Bartolo Carpinteri, di 30; Girolamo D'Anna, di 40; Giovanni Di Noto, di 39; Francesco Paolo Greco, di 40; Alessandro Longo, di 30; Vito Priolo di 32.

Le forze dell'ordine sono riuscite a recuperare e sequestrare numerose partite di droga tra panetti di cocaina ed hashish, tracciando i confini del mercato di spaccio nei quartieri di Ballarò, di Villaggio Santa Rosalia e della Zisa. Elemento di novità è stato il prezzo al ribasso dello stupefacente, determinato dalla crisi economica. Secondo gli inquirenti, infatti, la cocaina era smerciata a 50 euro al grammo, mentre 8 o 10 euro per l'hashish.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga, disegnata la mappa dello spaccio: otto arresti

PalermoToday è in caricamento