Cronaca

Palermitano a Lipari con 100 grammi di hashish e cocaina: arrestato

I carabinieri della stazione di Lipari - spiegano dall'Arma - insospettiti dal comportamento particolarmente "guardingo" manifestato dal trentanovenne, hanno avviato un vero e proprio pedinamento

Un palermitano di 39 anni è stato arrestato dai carabinieri a Lipari per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Si tratta di Salvatore Di Paola: l'uomo è stato sorpreso con 100 grammi di hashish, una dose di cocaina, un bilancino di precisione e materiale vario, utilizzato per il confezionamento. Il palermitano è stato pizzicato nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo dei turisti in ingresso sull’isola e della movida eoliana in particolare.

"I carabinieri della stazione di Lipari - spiegano dall'Arma - insospettiti dal comportamento particolarmente "guardingo" manifestato dal trentanovenne, hanno avviato un vero e proprio pedinamento. Sottoposto a identificazione, i militari hanno quindi deciso di perquisire anche il suo appartamento. All’interno della propria abitazione sono così saltati fuori alcuni panetti di hashish, cocaina, forbici, bilancino di precisione e una lama metallica utilizzata per il taglio della sostanza stupefacente. Il palermitano è stato dichiarato in stato di arresto e, su disposizione del giudice è stato trattenuto nel proprio domicilio per l’udienza di convalida. La sostanza stupefacente, dopo essere stata sequestrata e repertata, sarà sottoposta ad analisi di laboratorio.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermitano a Lipari con 100 grammi di hashish e cocaina: arrestato

PalermoToday è in caricamento