menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ficarazzi, non si ferma al posto di blocco: pusher preso dopo inseguimento

I carabinieri hanno bloccato e arrestato - per detenzione e spaccio di droga - un ragazzo di 22 anni, palermitano, volto noto alle forze dell’ordine

Detenzione e spaccio di droga: con questa accusa i carabinieri di Ficarazzi hanno arrestato un ragazzo di 22 anni, Gianluca Tumminia, palermitano, volto noto alle forze dell’ordine. Il giovane ha tentato di eludere un controllo alla circolazione stradale. Ma i carabinieri, avendolo riconosciuto, lo hanno inseguito per poi bloccarlo in brevissimo tempo nel centro abitato di Ficarazzi. Il giovane aveva addosso 45 stecche tra hashish e marijuana, un coltello utilizzato per il "taglio" della droga, e circa 200 euro in banconote di vario taglio, probabile provento dell’attività di spaccio.

Tratto in arresto, il giovane è stato dapprima sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo e poi sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, come provvedimento conseguente alla convalida dell’arresto.

E nel corso di un altro controllo nella vicina Bagheria i militari hanno anche denunciato un giovane di 23 anni (F.G. le iniziali) trovato in possesso di alcune piante di marijuana coltivate sul terrazzo della propria abitazione.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento