Nove piantine di marijuana in camera da letto, arrestato palermitano

Detenzione di droga finalizzata allo spaccio: con questa accusa, a Casarano, in provincia di Lecce, i carabinieri hanno fermato Marcello Marinucci, 31 anni

Detenzione di droga finalizzata allo spaccio: con questa accusa, a Casarano, in provincia di Lecce, i carabinieri hanno fermato Marcello Marinucci, un 31enne palermitano. I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia locale, guidati dal tenente Giancarlo Coluccia, hanno eseguito una perquisizione in casa dell'uomo. Nascosti in camera da letto, in una tenda, nove vasi, di cui sei contenenti piantine di piccole dimensioni di marijuana.

E non è tutto. All’interno di un ripostiglio sulla veranda anche sei vasi contenenti di identiche piantine, alte circa mezzo metro. Entrambi i locali controllati, erano stati attrezzati con un ventilatore e lampada alogena per il riscaldamento vegetativo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E, sempre all’interno di un altro vano, i militari dell’Arma hanno rinvenuto anche due barattoli in vetro, contenenti rispettivamente 11,06 grammi e ulteriori 17 di “erba”. La sostanza è stata sequestrata assieme a un bilancino di precisione usato per il confezionamento della droga. L’uomo è stato arrestato e ristretto ai domiciliari.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'entrata da Mondello, poi il volo su via Libertà: attesa per l'esibizione delle Frecce Tricolori

  • Donna incinta positiva al Coronavirus ricoverata al Cervello: è tornata a Palermo da Londra

  • Mega rissa a Ballarò, in trenta si affrontano a pugni e sprangate: ferito anche un bambino

  • Coronavirus, finalmente ci siamo: per la prima volta zero contagi in Sicilia

  • Strage Capaci, Emanuele Schifani e quel papà mai conosciuto: "Non provo odio ma tanta rabbia"

  • Negativa a 3 tamponi, torna positiva al Covid: "Così sono ripiombata nell'incubo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento