Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Al centro commerciale con 100 grammi di "fumo", arrestato un palermitano

Un trafficante di droga di 54 anni - con precedenti di polizia - è stato arrestato dai carabinieri nel Bolognese. Con lui sono finiti in manette anche un marocchino e un meccanico-pusher

Un trafficante di droga palermitano è stato arrestato dai carabinieri nel Bolognese. E' successo la mattina di Ferragosto quando una pattuglia ha notato la presenza del palermitano, si tratta di un uomo di 54 anni (R.B. le sue iniziali) che - insieme a un marocchino - si stava aggirando a bordo di un’auto nei pressi di un centro commerciale nel comune dell’Alto Reno. I due, dopo essere scesi, sono entrati insieme a una donna, nota per precedenti in materia di stupefacenti, che, alla vista dei militari, si è innervosita.

Fermata per un controllo, ha consegnato un involucro contenente tre grammi di cocaina, che dagli esami è risultata essere cocaina. Nel frattempo i due uomini a loro volta sono usciti dal centro commerciale e anche per loro è scattata la perquisizione. All’interno della loro autovettura i carabinieri hanno trovato un involucro contenente 7 grammi di marijuana e un panetto da un etto di hashish.

I militari hanno scoperto che il fornitore della sostanza stupefacente era un 61enne, titolare di un’officina meccanica di Vergato, in provincia di Bologna, dove è stato sequestrato mezzo chilo di hashish, nonché una divisa della polizia di stato. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna il palermitano - con precedenti di polizia specifici - è stato arrestato insieme al meccanico-pusher e al marocchino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al centro commerciale con 100 grammi di "fumo", arrestato un palermitano

PalermoToday è in caricamento