Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Falsomiele / Via Belmonte Chiavelli

Maxi sequestro di droga, munizioni e soldi in via Belmonte Chiavelli: arrestato falegname

A fare scattare i controlli dei carabinieri - accompagnati dai cani Derby e Ron - il forte odore di marijuana proveniente dalla falegnameria. All'interno 180 piante, 11 mila euro e 6 cartucce calibro 38 special. A casa dell'artigiano sequestrata altra droga

La serra scovata dai carabinieri

Maxi sequestro di droga, munizioni e soldi in via Belmonte Chiavelli. A fare scattare i controlli dei carabinieri - accompagnati dai cani Derby e Ron - all'interno di una falegnameria, il forte odore di marijuana. I militari - guidati dal fiuto dei due pastori tedeschi - hanno trovato una piccola botola sul soffitto dalla quale si accedeva ad una serra, collegata con un allaccio abusivo alla rete elettrica comunale. All'interno c'erano 180 piante di marijuana dell’altezza di circa due metri, oltre a lampade alogene, condizionatori, temporizzatori, ventilatori, aspiratori, fertilizzanti e prodotti chimici. Durante la perquisizione, sono stati trovati e sequestrati - all’interno di una borsa - anche 11 mila euro e 6 cartucce calibro 38 special, nascoste dentro il cassetto di una scrivania.

Il falegname, Gianfranco Lipari, palermitano 47enne è finito in arresto con l’accusa di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, furto aggravato e detenzione illegale di munizionamento. Nella successiva perquisizione scattata a casa dell'artigiano, in via Bonagia, i carabinieri hanno scovato un’altra serra (anche questa collegata con allaccio abusivo alla rete elettrica comunale) ricavata in una stanza. All’interno 174 vasi contenenti germogli di marijuana, lampade alogene, condizionatori e materiale per l’aereazione. Sul posto sono intervenuti anche i militari del laboratorio di analisi delle sostanze stupefacenti della Sezione investigazioni scientifiche del Comando provinciale per i campionamenti e le successive verifiche tecniche. Il 47enne è stato portato in tribunale e giudicato con il rito direttissimo. Dopo la convalida dell'arresto è stata disposta la custodia nel carcere Pagliarelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi sequestro di droga, munizioni e soldi in via Belmonte Chiavelli: arrestato falegname

PalermoToday è in caricamento