Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Partanna-Mondello

Malore in acqua a Mondello, morta una donna

Ad accorgersi che qualcosa non andava un'altra bagnante che l'ha vista galleggiare a testa in giù. Inutili gli sforzi dei bagnini, di due medici che si trovavano vicino al circolo Lauria e dei sanitari del 118. Sul posto la guardia costiera

I soccorritori al circolo Lauria dopo la constatazione del decesso

Si è sentita male mentre era in acqua, a Mondello, ma nonostante i vari tentativi per rianimarla non c’è stato nulla da fare. Una donna di 63 anni, C.D., è deceduta nel primo pomeriggio di oggi nel tratto di mare all’altezza del circolo Lauria. Ad accorgersi che qualcosa non andava è stata un’altra bagnante che l’ha vista galleggiare con la testa sott’acqua.

In pochi secondi si è attivata la macchina dei soccorsi. Prima sono intervenuti due bagnini del circolo che hanno riportata a riva la donna, poi sono arrivati due dottori che si trovavano in spiaggia e hanno provato a rianimarla praticandole un massaggio cardiaco e utilizzando il defibrillatore del Lauria per oltre 15 minuti. Sul posto anche gli uomini della guardia costiera dell’ufficio marittimo di Mondello.

A quel punto sono intervenuti anche i sanitari del 118, che hanno provato per altri 30 minuti a strapparla alla morte. Ogni manovra sfortunatamente è risultata vana. Il pm ha disposto l’ispezione cadaverica da parte del medico legale che ha accertato le cause naturali del decesso. La salma è stata restituita ai familiari per la celebrazione dei funerali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore in acqua a Mondello, morta una donna

PalermoToday è in caricamento