Soccorsa in strada a Ballarò, donna di 30 anni muore prima dell'arrivo in ospedale

Disposta l'autopsia. Sul cadavere non sono stati individuati evidenti segni di violenza. Sull’episodio indaga la polizia che cercherà di ricostruire le ore precedenti al decesso per chiarire cosa possa essere accaduto

Piazzetta Lucrezia Brunaccini, a Ballarò (foto Google street view)

Qualcuno l’aveva vista per terra a Ballarò, in piazzetta Lucrezia Brunaccini, e ha deciso di chiamare subito il numero d’emergenza. Sembrava esanime ma dopo le prime manovre è stata messa su una barella per la corsa verso l’ospedale Civico. Prima ancora di arrivare al pronto soccorso però il suo cuore ha smesso di battere. E' morta così, ieri, una donna di circa trent’anni.

Stando alle prime informazioni non aveva addosso documenti e per questo non sarebbe stato possibile sino a questo momento identificarla. Sull’episodio indaga la polizia che cercherà di ricostruire le ore precedenti al decesso per chiarire cosa possa essere accaduto. Il pm di turno, informato dell’accaduto, ha disposto l’autopsia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da un primo esame sul cadavere non sarebbero stati individuati segni di violenza né ferite che lascerebbero pensare a una morte traumatica. La donna potrebbe avere accusato un malore per poi accasciarsi a terra. L'altra ipotesi è che sia deceduta a causa di una overdose, ma la conferma potrà arrivare solo dopo gli esami tossicologici eseguiti presso l’Istituto di medicina legale del Policlinico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ponte Oreto, ragazza si suicida lasciandosi cadere nel vuoto

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Rap, presa la "banda di Bellolampo": rubavano gasolio da mezzi e cisterne, 21 arresti

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Furti di gasolio in discarica, coinvolti dipendenti Rap: i nomi degli arrestati

Torna su
PalermoToday è in caricamento