rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca Resuttana-San Lorenzo / Via Ugo la Malfa

Tombino-trappola in via Ugo la Malfa, donna cade e finisce in ospedale

Vittima dell'incidente una 45enne che stava andando a lavoro. Per cause ancora da accertare è finita a terra battendo mani e ginocchia. Sul posto un'ambulanza del 118 e una pattuglia dei vigili urbani

Ancora un pedone caduto per la "trappola" tesa da un tombino. E’ accaduto questa mattina in via Ugo La Malfa dove una 45enne che si stava recando al lavoro, M.R., è finita per terra. Uno dei pochi passanti presenti in quel momento ha chiamato i vigili urbani e richiesto l’intervento di un’ambulanza del 118, che ha trasportato la donna all’ospedale Villa Sofia.

I medici che hanno preso in cura la donna hanno riscontrato fortunatamente solo qualche contusione alle mani e alle ginocchia. L’episodio arriva a meno di 10 giorni dall’incidente accaduto in via Piersanti Mattarella, quando un 57enne ha fatto un volo di cinque metri cadendo dentro a una botola lasciata probabilmente aperta durante alcuni lavori condominiali. L’uomo, in quel caso, ha riportato fratture costali, vertebrali e dorsali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tombino-trappola in via Ugo la Malfa, donna cade e finisce in ospedale

PalermoToday è in caricamento