rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cronaca Villaggio Santa Rosalia / Piazza Sant'Orsola

Sant'Orsola, si spezza una lastra e cade in una tomba: fratture alle gambe per una donna

I vigili del fuoco sono intervenuti al cimitero per imbracare e tirare su una cinquantenne. Dalla Fondazione che gestisce il camposanto: "E' una cappella gentilizia, l'onere della manutenzione è dei privati"

Si spezza una lastra in marmo e cade dentro una tomba. Una donna di circa 50 anni è stata soccorsa questa mattina dai vigili del fuoco e dai sanitari del 118 al cimitero Sant’Orsola, che si trova nell’omonima piazza, a causa del cedimento della copertura di una cripta. Dopo l’intervento di recupero, la signora è stata portata in ospedale dove I medici le hanno riscontrato alcune fratture alle gambe.

La donna, secondo una prima ricostruzione, era andata a fare visita ad un caro defunto quando, intorno alle 11.30, è sprofondata da un’altezza di circa 3 metri. I primi a intervenire sono stati alcuni dipendenti della Fondazione camposanto di Santo Spirito che hanno allertato il 118 e assistito la signora sino l’arrivo dei vigili del fuoco e dell’ambulanza.

"Ahi, che male. Forse non sento più le gambe" gridava sofferente la donna. Il personale del 115 l’ha imbracata e tirata su per poi affidarla ai sanitari del 118. Dalla Fondazione che gestisce il cimitero fanno sapere che "l’incidente è avvenuto in una cappella gentilizia privata a uso del concessionario e degli aventi diritto che ne possiedono la chiave e hanno l’onere della manutenzione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sant'Orsola, si spezza una lastra e cade in una tomba: fratture alle gambe per una donna

PalermoToday è in caricamento