Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Donna muore col suo bambino dopo un parto cesareo d'urgenza: aperta un'inchiesta

Tragedia alla clinica Candela: mamma, 39 anni, e figlioletto non ce l'hanno fatta. Inutile la corsa all'ospedale Buccheri La Ferla. Scattano le indagini. Per la casa di cura, la signora avrebbe avuto una complicanza sopraggiunta durante il parto. "Evento imprevisto ed imprevedibile"

Notte tragica alla clinica Candela. Una donna di 39 anni, Candida Giammona, è morta assieme al suo bambino dopo un parto cesareo d'urgenza. Inutile la corsa all'ospedale Buccheri La Ferla: mamma e figlioletto non ce l'hanno fatta. Sul caso è stata aperta un'inchiesta; la polizia ha sequestrato tutta la documentazione relativa al ricovero della 39enne nella casa di cura. 

Dalle prime informazioni trapelate dalla clinica Candela sembrerebbe che la donna abbia avuto una coagulazione intervascolare disseminata (Cid). Sarebbe stata questa la complicanza sopraggiunta durante il parto, che avrebbe poi provocato anche la nascita in sofferenza del piccolo. Quella di Candida dunque non sarebbe stata una gravidanza a rischio. A fare completa chiarezza sarà comunque l'autopsia.

Intanto, attraverso l’avvocato Massimo Cocilovo, consigliere d’amministrazione della casa di cura, la clinica Candela rileva che "da parte del proprio personale sanitario è stato fatto tutto il possibile per salvare la vita della paziente e del neonato, i cui decessi  si ritiene siano stati determinati da un evento imprevisto ed imprevedibile e si affida, con piena fiducia, alle verifiche che la magistratura riterrà di effettuare. Siamo partecipi al dolore dei familiari della signora Candida Giammona per la tragedia che stanno vivendo".  

Candida Giammona - sposata e già madre di una bambina di 2 anni - aveva una grande passione per le moto. Tanti i commenti di cordoglio da parte dei moto club della città. "Gli 'Indian Bikers' porgono le più sentite condoglianze a Dani Batt ed alla famiglia Giammona per la prematura scomparsa di Candida e del suo figlioletto", si legge su Facebook. E ancora: "Il moto club 'I Pellegrini' si stringe alla famiglia di Candida Giammona per la triste scomparsa".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna muore col suo bambino dopo un parto cesareo d'urgenza: aperta un'inchiesta

PalermoToday è in caricamento