rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Ciaculli / Viale Regione Siciliana

E' stato ritrovato Domenico Giannusa, il figlio: "Sta bene. E' finito un incubo"

L'uomo, 68 anni, aveva trovato riparo sotto uno dei ponti di viale Regione Siciliana, nei pressi di via Basile a poca distanza dal negozio Ricas. Ai soccorritori ha detto di avere perso il senso dell'orientamento

Si è conclusa con un lieto fine la vicenda di Domenico Giannusa, scomparso la settimana scorsa dalla sua abitazione in via Villagrazia. L'uomo, 68 anni, è stato ritrovato nel primo pomeriggio di oggi sotto uno dei ponti di viale Regione Siciliana, nei pressi di via Basile a poca distanza dal negozio Ricas.

"Nostro padre per fortuna sta bene - racconta a Palermo Today il figlio Fabio - . Lo ha ritrovato mio fratello. Da giorni le nostre ricerche si erano concentrate in quella zona, perchè lì era stato avvistato da un passante. Mio padre adesso è in ospedale per accertamenti, ma quando lo abbiamo trovato era vigile".

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, la polizia, gli uomini del 118 e i vigili del fuoco. "Papà - racconta il figlio Fabio - è lucido, ha risposto a tutte le domande che gli hanno fatto i carabinieri. Ha detto di avere perso il senso dell'orientamento e di essere rimasto sotto quel ponte tutto il tempo. Non ha nè mangiato nè bevuto. E' fisicamente provato e lo hanno portato in ospedale per fare delle analisi e visitarlo, ma non ha ferite evidenti o fratture. E' stato fortunato perchè il ponte lo ha protetto anche dal caldo di questi giorni".

L’uomo, che vive con la figlia, sie era allontanato da casa la settimana scorsa e non si erano più avute sue notizie. I familiari si erano così rivolti alla polizia. Era stata allertata anche la redazione della trasmissione televisiva “Chi l’ha visto?”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' stato ritrovato Domenico Giannusa, il figlio: "Sta bene. E' finito un incubo"

PalermoToday è in caricamento