rotate-mobile
Cronaca

Cabaret, Mozart e rugby: grande successo per il quarto appuntamento della Domenica Favorita

Il comitato dei fondatori: "Tanti cittadini hanno sfidato il maltempo che non ha avuto il coraggio di rovinare una meravigliosa festa cittadina"

Si è concluso ieri il quarto appuntamento della Domenica Favorita. “L'evento è ancora una volta riuscito a dare il meglio di sé - dicono gli organizzatori -. Ha mostrato la parte migliore della Città, di quanti offrono il proprio contributo quotidiano per la crescita di Palermo. E tanti cittadini hanno sfidato il maltempo che non ha avuto il coraggio di rovinare una meravigliosa festa cittadina. Perché Favorita è il parco, ma ricordiamoci che favorita è anche l’aggettivo che non dimentica mai di accompagnare la nostra Domenica”.

Anche ieri sono stati in molti a scegliere di trascorrere la mattinata tra attività ludiche, sportive e culturali approfittando del 4° appuntamento dell’edizione 2021 de La Domenica Favorita, e del tempo clemente.

Nello stand allestito dinanzi al Museo Pitrè si è svolta la manifestazione culturale LibrOvunque (www.librovunque.it), lo spazio di lettura, consultazioni testi, prestito libri. Qui tra gli altri, la presentazione libro “Palermo. Biografia progettuale di una città aumentata” del professor Maurizio Carta. 

Presente anche il sindaco che nel suo intervento ha ripercorso la storia urbanistica della città, evidenziando anche il cambiamento culturale degli ultimi trent’anni. Carta, a margine della presentazione, ha sottolineato: “Raccontare gli ultimi venti anni di Palermo per progettare meglio i prossimi venti significa costruire un racconto collettivo in cui la comunità, a sua volta, diventa narratrice. Questo è stato il senso della presentazione del mio libro su Palermo nell'ambito de La Domenica Favorita, un modo per parlare insieme al Sindaco e all’Assessore Zito delle vite che il libro racchiude: la vita della città, la vita della mia scuola urbanistica, la vita delle persone che ogni giorno combattono per progettare futuro. Se è vero che La Domenica Favorita è ormai un poderoso rito collettivo di riappropriazione di un luogo speciale, sono orgoglioso che il mio libro su Palermo abbia fatto parte di questo rito arricchendolo di bellezza urbana”.

Dalle ore 10.30 nell'Atrio di Villa Niscemi il Teatro Massimo ha proposto un percorso di avvicinamento a Il barbiere di Siviglia. Tre operatori: una cantante, un'attrice e un’animatrice hanno svolto un laboratorio dedicato ai bambini dai 6 ai 10, che hanno partecipato numerosi e soprattutto con entusiasmo ed interesse. 

Nel viale di Villa Niscemi, durante tutta la durata della manifestazione, ancora presente e sempre attivo il servizio Azienda Sanitaria Provinciale di Palermo ASP 6 che presso le loro unità hanno effettuato 48 mammografie; 32 sof test (screening tumore colon retto); 53 esami screening cervico-carcinoma (41 HPV test e 12 pap test); 18 vaccinazioni.

Per quanto riguarda gli spettacoli dalle 11.30 alle 12.15 dentro la Cappella del Museo Pitrè, si è esibita davanti ad un pubblico attento il Kleos Quartet dell'Orchestra Sinfonica Siciliana, che ha proposto Musiche di Bach, Mozart, Faurè. 

Alle 12,30 al Campo Ostacoli tante risate e applausi per lo spettacolo di cabaret dei 4 Gusti a cura di Sicilia Cabaret. A Villa Niscemi tutti in coda fino alle 13,00 inoltrate per l’Arrampicata su torre alta 8 metri a cura di Scalart SSD, che ha fornito a tutti i partecipanti sia l'imbracatura necessaria sia l'assistenza per tutto il percorso dell'arrampicata. Al Campo Ostacoli, per l'intera mattinata, allestito il Dog Village a cura dell’ACS Associazione Cani da Salvataggio con attività di interazione con il pubblico e dimostrazioni, che ha raccolto molti interessati che hanno partecipato attivamente ma anche tanti curiosi amanti dei cuccioli. E ancora la Giovanni Falcone ASD ha dato l’opportunità ai tanti bambini e ragazzi che ne hanno approfittato, di provare le tecniche dello Street Cricket, lo sport più diffuso al mondo insieme al calcio. La Rugby Palermo ASD e la Palermo Rugby Ladies ASD invece, attivi con la Festa del Rugby. 

Un appuntamento rivolto alla conoscenza della disciplina sportiva del rugby maschile e femminile. Dove i presenti hanno potuto sperimentare le tecniche dello sport sotto la guida di educatori appartenenti alle associazioni sportive protagoniste. 

"Per quanto riguarda le visite culturali e naturalistiche - spiegano gli organizzatori - dalle 9 alle 13 molti i visitatori per l'iniziativa “Alla scoperta del Parco e dei suoi monumenti" a cura di AGT Associazione Guide Turistiche e GTA Guide Turistiche Abilitate, che hanno accompagnato i partecipanti al piano nobile di Villa Niscemi e nell'attraversamento del Parco evidenziandone storia e sistemi produttivi e agricoli in uso nel settecento. Dalle 10 alle 13,00 il FAI, Fondo Ambiente Italiano Delegazione di Palermo, ha proposto le visite guidate allo Stadio Renzo Barbera che anche questa domenica hanno registrato il sold out.  Anche questa domenica, grazie all'accordo stretto con la Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana, si è potuto ritirare il coupon con codice promozionale ladomenicafavorita2021, che darà la possibilità di assistere a un concerto al Politeama Garibaldi, pagando la cifra simbolica di  5 euro a persona, in qualsiasi settore secondo disponibilità.  Il concerto fruibile vi ricordiamo è quello diretto dalla Direttrice Gianna Fratta, con Daniel Rivera e Martha Argerich al pianoforte, domenica 31 ottobre alle ore 18.00".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cabaret, Mozart e rugby: grande successo per il quarto appuntamento della Domenica Favorita

PalermoToday è in caricamento