Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca

Dolci fatti con prodotti scaduti: i Nas ne sequestrano 340 chili

Sono cinque le pasticcerie del palermitano colpite dall'operazione dei nucleo dei carabinieri, di cui una a Carini ed una Montelepre. I mignon, pronti per le festività natalizie, si trovavano in cattivo stato di conservazione. Multe per 10mila euro

Sequestrati dai Nas 340 chili di dolci mignon avariati

Dolci avariati che sarebbero finiti sulle tavole dei palermitani per le festività natalizie. I carabinieri del Nas hanno sanzionato cinque titolari di pasticcerie e sequestrato 340 chili di pasticcini mignon in cattivo stato di conservazione, realizzati con prodotti scaduti. Elevate multe per oltre diecimila euro.

Due delle pasticcerie si trovano in provincia, una a Carini ed una in via Montelepre, dove i Nas hanno portato via rispettivamente 30 chili di dolci. Dall'esercizio commerciale di Montelepre sono stati portati via anche 110 chili di rosticceria, successivamente distrutti. I restanti chili sono stati sequestrati nel capoluogo, in tre pasticcerie di cui i carabinieri non hanno reso noti i nomi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dolci fatti con prodotti scaduti: i Nas ne sequestrano 340 chili

PalermoToday è in caricamento