rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Caltavuturo

Esce alla ricerca di funghi e sparisce nel nulla, uomo disperso a Caltavuturo

Carabinieri, vigili del fuoco e Forestale stanno battendo palmo a palmo le campagne della zona per rintracciare Mario Ruffino, 44 anni. L'appello dei familiari sui social network

E’ uscito da casa per andare alla ricerca di funghi e da allora la famiglia non ha più sue notizie. Carabinieri, vigili del fuoco e uomini della Forestale proseguono con le ricerche a Caltavuturo del 44enne Mario Ruffino. In apprensione i familiari che, insieme alle forze dell’ordine e agli amici, stanno setacciando da giorni tutte le campagne della zona. L’ultima volta che è stato visto, lo scorso 26 novembre, indossava un paio di jeans, un giubbotto marrone e una paio di anfibi.

I parenti hanno lanciato un appello sui social chiedendo a chiunque avesse informazioni utili di contattare le forze dell'ordine o la famiglia al numero 348.1000782. "Ci sono stati riferiti diversi avvistamenti - spiega il cognato - ma per nessuno di questi abbiamo trovato riscontro. C’è chi dice che potrebbe averlo visto fino all’altro ieri, ma purtroppo non è ancora rientrato e non ha con sé il cellulare".

Tanti compaesani, che conoscono sia lui che le sue abitudini, consiglino di estendere le ricerche nelle zone limitrofe e fino al capoluogo, dove il 44enne si recava spesso battendo palmo a palmo il territorio per raccogliere funghi, asparagi e verdure. "L’ho visto diverse volte anche nella zona di via Oreto", scrive Rosalia Frisa. "Cercate anche a Buonfornello, andava sempre nella trattoria di Nasca anche a dormire nelle case vecchie che si trovano accanto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce alla ricerca di funghi e sparisce nel nulla, uomo disperso a Caltavuturo

PalermoToday è in caricamento