menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cassonetti stracolmi vicino alle bancarelle del mercatino di via San Vincenzo De Paoli

Cassonetti stracolmi vicino alle bancarelle del mercatino di via San Vincenzo De Paoli

Rifiuti, discariche in via dei Cantieri e tra le bancarelle del mercatino all’Arenella

I residenti, esasperati, segnalano da mesi l'abbandono di ingombranti e lo svuotamento dei cassonetti effettuato con poca regolarità. Disagi anche al mercato rionale di via San Vincenzo De Paoli dove la merce viene esposta negli stand posizionati accanto all'immondizia

Topi che si aggirano tra i cassonetti, circondati non solo dai sacchetti dell'immondizia ma anche da mobili abbandonati, cisterne in plastica, reti con tanto di materassi e altro ancora. E' lo scenario di fronte al quale si trovano i residenti di largo Villaura, nella zona di via dei Cantieri, che da mesi segnalano al Comune la presenza di una discarica che viene alimentata ogni giorno dagli incivili. Stessa storia al mercato rionale di via San Vincenzo De Paoli, all'Arenella, dove i clienti si aggirano fra le bancarelle e i rifiuti.

Del problema di largo Villaura (foto allegate) si è interessato il consigliere comunale della Lega Igor Gelarda, che ha scritto all'assessore comunale Sergio Marino, alla Rap e al Comando della polizia municipale. "Si chiede - scrive il rappresentante del Carroccio - di voler disporre gli opportuni interventi di rimozione, bonifica e controllo sul territorio per restituire il giusto decoro urbano. Si chiede altresì un’azione di monitoraggio costante del territorio, necessario per evitare che gli incivili continuino a compiere azioni illecite".

Stessi disagi per gli abitanti dell'Arenella e per i clienti del mercatino di via De Paoli. "E' una situazione vergognosa - spiega il consigliere della settima circoscrizione Vincenzo Sandovalli - diventata ormai insopportabile. I cittadini non ne possono più e temo che nella nostra zona qualcuno possa tornare a protestare in maniera sbagliata, incendiando i rifiuti nei cassonetti e bloccando le strade. Capiamo che la situazione sia di per sé delicata e che Bellolampo stia 'scoppiando' ma ho chiesto al presidente della Rap di fare il possibile".

La zona dei cantieri navali e dell'Arenella da anni vive in un profondo stato di degrado, un po' per l'inciviltà della gente e un po' a causa di chi guadagna scaricando rifiuti speciali o gettando sfabbricidi e vecchi mobili per svuotare appartamenti in fase di ristrutturazione. Il problema è stato sollevato più volte e in diverse sedi, ma ad oggi non è stato adottato alcun provvedimento: niente telecamere e controlli ridotto al lumicino. "Negli ultimi anni - spiega un residente - avranno sanzionato 3-4 persone, poi il nulla".

rifiuti discarica largo villaura-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento