Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Boccadifalco / Via Ruffo di Calabria

Quartiere che vai discarica che trovi, emergenza in via Ruffo di Calabria

I cittadini di Boccadifalco sono esasperati dai cumuli di rifiuti che da oltre un anno stazionano lungo la strada. La Rap ha programmato una serie di interventi mirati nelle zone più critiche della città

Discarica in via Ruffo di Calabria

Il passaggio da Amia a Rap (per quanto recente) non ha cancellato ancora l’ombra dell’emergenza discariche. Il problema, soprattutto nelle periferie della città, è quanto mai attuale. E lo sa bene anche l’amministrazione della nuova azienda che si occupa dell’igiene pubblica in città che ha programmato una serie di interventi mirati nelle zone più critiche.

Fra queste c’è una discarica “storica” del quartiere Baida/Boccadifalco, una discarica che da anni ormai risulta “integrata” nel territorio. Ci riferiamo ai cumuli di spazzatura di ogni tipo che stazionano in via Ruffo di Calabria. Qui si può trovare un po’ di tutto dai mobili, agli sfabbricidi, dalla spazzatura più comune alle ramaglie.

Ad alzare il tono della protesta dei cittadini è il consigliere della quarta circoscrizione Salvatore Lepre del gruppo Articolo 4: “Il disinteresse dell'amministrazione comunale oggi è alquanto irrispettosa nei confronti del cittadino che – dichiara -  ha gli stessi diritti e non solo i doveri del residente delle zone “altolocate” del comune e che, oltre a pagare le stesse tasse, si ritrova a convivere con i disagi prodotti da un mancato monitoraggio delle discariche abusive, che si concentrano perennemente nelle stesse vie e nelle stesse zone”.

Dalla Rap fanno sapere che dalle prossime ore saranno messi in campo uomini per ripulire le discariche di via Lanza di Scalea altezza palazzo Wind, viale Regione siciliana, bretella laterale tratto Tommaso Natale- Cervello, via Emanuele Paternostro, via Lanza di Scalea, tratto bretella laterale direzione Strasburgo - Velodromo, via Ruffo di Calabria e ancora via Crociferi, via De Stefano (zona Pallavicino) dove già sono stati tolti gli ingombranti e rimangono i sacchetti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quartiere che vai discarica che trovi, emergenza in via Ruffo di Calabria

PalermoToday è in caricamento