Sperone, rifiuti scaricati in spiaggia: "Io segnalo ma non interviene nessuno"

A parlare è una residente che ha ripreso con lo smartphone due uomini mentre svuotano il contenuto del cassone di una motoape a pochi passi dal mare di via Messina Marine, alle spalle di un'area dove prima c'era una concessionaria

La motoape e i due uomini mentre scaricano rifiuti

Due uomini a bordo di una motoape, ripresi mentre abbandonano rifiuti in spiaggia, a pochi passi dal mare della costa sud. È la scena immortalata da una donna che vive in via Messina Marine, stanca di assistere a uno scempio che si ripete da tempo. "Ho segnalato più volte alle forze dell'ordine e alla Rap questa situazione - spiega Marika a PalermoToday - ma non interviene nessuno. Tutti mi rispondono che non è di loro competenza".

Lo spazio in questione si trova nella zona di Romagnolo, in un'area alle spalle di una ex concessionaria ormai abbandonata. Dal video, registrato da lontano, non si riesce a distinguere cosa abbiano gettato i due uomini. Basta però dare un'occhiata alle immagini scattate dai satelliti di Google (foto allegata) per vedere come sia stato ridotto quel terreno a pochi metri dal mare cui si accede da una stradina sterrata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Reddito di cittadinanza, per il mese di sospensione potranno essere chiesti i buoni spesa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento