Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Cruillas / Via Bruno Pontecorvo

Drone in volo su Cruillas: scovata discarica di rifiuti speciali, due denunce

Lo spazio di circa tremila metri quadrati era impossibile da vedere dall'esterno a causa delle alte mura di cinta. All'interno trovate 51 auto senza targa. L'operazione dei vigili è scattata dopo le numerose proteste dei residenti

La discarica a Cruillas

Da tempo parecchi residenti avevano segnalato la presenza di una discarica di rifiuti speciali a Cruillas. Così, dopo alcuni esposti, la polizia municipale - dopo una serie di appostamenti - è riuscita a individuare l'area "incriminata" in via Ponte Corvo. I vigili hanno trovato la discarica di rifiuti speciali, uno spazio di circa tremila metri quadrati, grazie a un drone. In azione gli agenti del Nopa, il nucleo operativo protezione ambiente, su delega dell’autorità giudiziaria.

Discarica a Cruillas, le immagini riprese dal drone | VIDEO

"L’area intercettata - spiegano dal comando di via Dogali - non era visionabile dall'esterno a causa delle alte mura di cinta. Per riuscire a visualizzare l’interno le pattuglie hanno utilizzato un drone e hanno così focalizzato da lontano la discarica. All'interno sono state riscontrate 51 autovetture senza targa e circa 50 metri cubi di rifiuti speciali e pericolosi provenienti da rottamazioni".

Durante il sopralluogo esterno gli agenti hanno intercettato un camion che entrava da un cancello in metallo con un carico di  un’auto da rottamare. Sul posto sono state trovate due persone, entrambe denunciate. Tra loro c'era D.F. di 54 anni, ovvero colui che gestiva l’attività abusiva di rottamazioni. "Da ulteriori accertamenti - dicono i vigili - è emerso che  le autovetture rinvenute provenivano da un centro di rottamazioni autorizzato con sede in via Regione Siciliana". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Drone in volo su Cruillas: scovata discarica di rifiuti speciali, due denunce

PalermoToday è in caricamento