Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Bellolampo, rimane col braccio incastrato nel nastro trasportatore: operaio si frattura il polso

L'uomo, 45 anni dipendente della ditta "Natura Ambiente", stava lavorando all'impianto di Trattamento meccanico biologico (Tmb). Soccorso dal 118 è stato trasportato all'ospedale di Villa Sofia

L'elicosoccorso a Bellolampo

Se l'è cavata con una frattura del polso l'operaio della ditta "Natura Ambiente" incaricata della manutenzione dell’impianto di Trattamento meccanico biologico (Tmb). L'uomo, 45 anni, stava lavorando al nastro trasportatore quando è rimasto con il braccio incastrato in uno degli ingranaggi del macchinario. Nella discarica di Bellolampo è così scattato l'allarme: il ferito è stato prontamente soccorso dal 118 e trasportato all'ospedale di Villa Sofia. Sul posto anche polizia e carabinieri.   

"Si è trattato di uno spiacevole incidente - ha commentato Giuseppe Norata, amministratore unico della Rap - ed auguriamo a questo lavoratore una pronta guarigione. Il personale Rap che opera a Bellolampo è perfettamente a conoscenza delle procedure di sicurezza ed emergenza".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bellolampo, rimane col braccio incastrato nel nastro trasportatore: operaio si frattura il polso

PalermoToday è in caricamento