Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Disabili, Borrelli (Uiltemp Sicilia): "Primo coordinamento per garantire ai giovani diritto allo studio"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

In Sicilia è stato costituito il primo coordinamento che si occuperà di garantire il diritto allo studio dei ragazzi disabili della scuola secondaria di secondo grado. Tutto questo con l’ausilio degli operatori Asacom, figura prevista dalla legge 104/1992. Lo ha annunciato Danilo Borrelli, segretario della Uiltemp Sicilia che ha siglato un accordo con il Dipartimento regionale per la disabilità.

Le figure professionali, in sinergia e al pari del docente specializzato, vigileranno affinché vengano attuate in tutta la Sicilia le linee guida emanate dal governo regionale e applicate da tutte le ex province e liberi consorzi. Il coordinamento sarà guidato da Angelo Barranca, sindacalista e da sempre in prima linea per la tutela dei diritti dei disabili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disabili, Borrelli (Uiltemp Sicilia): "Primo coordinamento per garantire ai giovani diritto allo studio"

PalermoToday è in caricamento