Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Brancaccio

Commedie, thriller e giochi per la PlayStation: 23 mila dvd copiati in una casa a Brancaccio

La guardia di finanza ha scovato un appartamento dove un uomo di 51 anni si occupava della riproduzione di film e videogiochi. Sequestrati cinque masterizzatori e due pc sui quali c'erano 5.500 pellicole pronte per essere trasferite su altri supporti

E' stato fermato quasi per caso, durante un controllo per strada, e trovato in possesso di circa 300 dvd con le copertine di alcuni noti film. I controlli successivi hanno permesso di scoprire come il suo appartamento a Brancaccio fosse diventato una vera e propria centrale della pirateria audiovisiva. La guardia di finanza ha denunciato un uomo di 51 anni, G.C., per il reato di duplicazione abusiva di opere destinate al circuito cinematografico.

Scoperto il carico di dvd pronti per essere venduti nei mercati rionali, i baschi verdi hanno effettuato una perquisizione domiciliare sospettando di potere trovare altro. Nell'appartamento, infatti, c'erano altri 23 mila dvd destinati alla vendita, due personal computer e cinque masterizzatori utilizzati per la registrazione dei supporti. Nella memoria interna dei due pc c'erano inoltre 5.500 film pronti per la duplicazione, mentre in casa sono state trovate una stampante e oltre mille copertine da utilizzare per i film.

"Oltre ai guadagni illeciti che la vendita dei dvd avrebbe procurato, l’introduzione in commercio dei supporti - spiegano dalla finanza - avrebbe generato una distorsione del mercato, a danno delle imprese che operano nel settore rispettando le regole". A ottobre scorso i carabinieri hanno eseguito un ordine di carcerazione nei confronti di un 35enne dell'Uditore che aveva "collezionato" denunce e arresti per contraffazione e ricettazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commedie, thriller e giochi per la PlayStation: 23 mila dvd copiati in una casa a Brancaccio

PalermoToday è in caricamento