rotate-mobile
Cronaca Oreto-Stazione / Via Vincenzo Errante, 52

Commerciante bengalese nel mirino del "branco", denunciato un giovanissimo

Dopo l'ennesimo episodio - in zona Oreto - il negoziante, un 43enne trapiantato da tempo a Palermo, è riuscito a bloccare uno dei ragazzini e ha contattato la polizia. Il padre del minore ha chiesto di ritirare la denuncia promettendo di vigilare maggiormente sul figlio

Commerciante bengalese nel mirino del "branco". La polizia ha denunciato un minorenne che, insieme a qualche amico, si era reso protagonista di un furto in un negozio di alimentari di via Errante 52, nella zona di via Oreto. Sono entrati in quattro (e non sarebbe la prima volta) per rubare qualche prodotto dagli scaffali e fuggire. Questa volta il commerciante, un 43enne del Bangladesh trapiantato ormai da anni in città, è riuscito a trattenerne uno richiedendo l’intervento della polizia.

Sul posto sono intervenute alcune volanti che hanno ascoltato il racconto del commerciante, invitandolo a sporgere denuncia in Commissariato. Sembrerebbe che in passato il gruppetto, composto da giovanissimi della zona, sia entrato in più occasioni nel negozio prendendo merce senza pagare e dando anche fastidio alle persone anziane che vivono lì vicino. Dopo l’ennesimo episodio, culminato in una colluttazione che ha causato alla vittima una ferita alla mano e delle contusioni alla testa, il commerciante ha deciso di reagire e ha contattato le forze dell’ordine.

Il genitore del minorenne ha chiesto al bengalese di ritirare la denuncia, promettendo di vigilare maggiormente sul figlio. Gli altri giovani amici, però, non avrebbero gradito l’intervento della polizia e sarebbero più volte passati davanti al negozio per manifestare il loro "malcontento" per quella chiamata al 113, insultando il commerciante e minacciando di fargli chiudere l’attività. Alcuni residenti, infatti, confermano il clima di tensione che nell’ultimo periodo aveva caratterizzato quel tratto di via Errante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commerciante bengalese nel mirino del "branco", denunciato un giovanissimo

PalermoToday è in caricamento