rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca Collesano / Contrada Garbinogara

Collesano, in una stalla mezza tonnellata di rame nascosta sotto il fieno

A trovare il lungo cavo dal diametro di 2,5 centimetri gli agenti di polizia giudiziaria della Polstrada di Buonfornello. Denunciato il titolare della struttura. Indagini per stabilire la provenienza del metallo

Quasi mezza tonnellata di rame trovata sotto decine di balle di fieno. Gli agenti della polizia giudiziaria della polizia stradale di Buonfornello hanno rinvenuto il "tesoro" in un terreno in contrada Garbinogara, a Collesano, all’interno di una stalla il cui proprietario è stato denunciato per il reato di ricettazione presso la Procura di Termini Imerese.

Gli agenti della Polstrada, impegnati in uno specifico servizio di prevenzione contro i furti di rame, hanno effettuato la perquisizione in un capannone non lontano dalla caserma di Buonfornello ritrovando un unico cavo in rame, dal diametro di circa due centimetri e mezzo, che venduto sul mercato nero avrebbe potuto fruttare diverse migliaia di euro. Gli investigatori stanno proseguendo con le indagini per risalire alla provenienza della grossa matassa di "oro rosso".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Collesano, in una stalla mezza tonnellata di rame nascosta sotto il fieno

PalermoToday è in caricamento