rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Santa Flavia / Via Perlasca

Lite fra vicini a Santa Flavia, sessantenne aggredisce un ragazzo col forcone: denunciato

Mattinata movimentata quella di ieri, 25 aprile, in via Perlasca. Ad evitare gravi conseguenze l'intervento della polizia che ha bloccato l'uomo. La vittima, dopo una tappa in ospedale, è stata dimessa con una prognosi di pochi giorni.

Avrebbero avuto una lite, l’ennesima, per questioni di vicinato. Una parola dopo l’altra gli animi si sarebbero surriscaldati e uno di loro avrebbe afferrato un forcone colpendo il rivale. Mattinata movimentata ieri a Santa Flavia dove sono intervenute diverse pattuglie di polizia per bloccare un sessantenne poi denunciato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. Qualche escoriazione ma nessuna grave conseguenza per la vittima dell’aggressione, un ragazzo di 25 anni portato al pronto soccorso per accertamenti.

Secondo una prima ricostruzione i due, fra i quali non correrebbe buon sangue, ieri avrebbero avuto un acceso diverbio praticamente davanti alle loro abitazioni, nela zona di via Perlasca. Al centro della discussione alcuni problemi sui confini delle proprietà dei vicini che, già in passato avrebbero, creato attriti. Il sessantenne, in preda alla rabbia, avrebbe preso un attrezzo agricolo che aveva a portata di mano e avrebbe più volte, anche dopo l’arrivo della polizia,  provato a colpire il giovane.

Dopo un breve tentativo di resistenza il sessantenne è stato bloccato dagli agenti del commissariato di Bagheria e portato per accertamenti negli uffici di polizia da cui è uscito qualche ora dopo con una denuncia in mano. Il forcone utilizzato dal sessantenne è stato sequestrato. La vittima, dopo la tappa al pronto soccorso, è stata dimessa con una prognosi di pochi giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite fra vicini a Santa Flavia, sessantenne aggredisce un ragazzo col forcone: denunciato

PalermoToday è in caricamento